Learn, Taste, Enjoy

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Chi mi conosce sa che non sono una mangiatrice di carne.

Quando ero bambina il mio piatto preferito era la pasta, qualsiasi tipo di pasta.

Alle cene di famiglia ero conosciuta da cugini e zii per la mia abitudine di chiedere pane e olio invece del "secondo" o per la mia capacità di mangiare solo il pane fritto delle cotolette, lasciando intatta la carne.

Crescendo, i miei gusti non sono cambiati. Se posso scegliere, mi troverete a desiderare pasta, verdure o formaggio felice di lasciare ai miei commensali bistecca di manzo o pollo. Pochi piatti di carne possono catturare la mia attenzione: polpette, involtini ... forse nient'altro.

Ancora oggi, quando scrivo un menù per una cena in famiglia, per i miei corsi di cucina o il servizio di chef privato, i primi e i dessert mettono in risalto maggiormente la mia creatività.

Così, poche settimane fa, cercando un'idea per un piatto di carne per una cena, mi è tornato alla mente il "falsomagro" un piatto della tradizione siciliana

Di solito spiego durante il mio corso di cucina quanto la varietà della gastronomia siciliana sia dovuta alle diverse colonizzazioni che si sono succedute nel tempo: greci, arabi, francesi, spagnoli ... in questo straordinario melting pot di culture è difficile identificare senza dubbio l'origine di un piatto.

E il Falsomagro non fa eccezione.

Una prima teoria sostiene l'origine francese di questo piatto in cui la parola "falso" deriva dalla "farsa" francese - riempimento che 
divenne "farsu" nel dialetto siciliano.

Un'altra teoria afferma che la parola "falsomagro" deriva dall'unione di due parole "falso" - falso e "magro" - magra.

Anche se il piatto sembra un arrosto magro di vitello , è ripieno di carne macinata, spinaci, prosciutto, formaggio e uova sode! Davvero ricco e gustoso.

Il falsomagro può essere cotto "bianco", solo con un bel po' di cipolle affettate e vino bianco - la nostra versione preferita della famiglia - o rosso, con pomodori tritati o, meglio, pasta di pomodori e vino rosso.

Anche se avvolgere e legare questo arrosto richiede un po 'di abilità, il piatto può essere cucinato in anticipo, quindi è una soluzione
perfetta quando si hanno ospiti a cena.



Ecco la mia versione personale, provalo!

FALSOMAGRO

4 uova - 800 g. vitello - una fetta molto sottile - 100 g. carne macinata - 100 g. carne di maiale tritata - 3 fette di pane, imbevute di latte - 2 cucchiai di parmigiano grattugiato - 1 cucchiaio di prezzemolo tritato - 100 gr. prosciutto cotto - 100 gr. provolone a fette - 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva - 2 cipolle - 3 spicchi d'aglio - 1 bicchiere di vino bianco secco.

Cuocere 3 uova in acqua bollente per 6 minuti. Scolare e mettere le uova in acqua fredda per interrompere la cottura, sbucciarle e mettere da parte.

Preparare la carne: posizionare una carta pergamena su una tavola da cucina, quindi la fetta di vitello e coprire con un'altra carta pergamena. Appiattisci la carne più che puoi.

In una ciotola unire il manzo e il maiale tritati, il pane spremuto e sbriciolato, il parmigiano, il prezzemolo, l'uovo intero. Condire con sale e pepe e mescolare con le mani fino a quando non è omogeneo.

Distribuire questo mix su tutta la fetta di vitello in uno strato sottile. Coprire con uno strato di prosciutto cotto e un altro di provolone. Usando le mani fai un lungo trattino nel mezzo e mettilo nelle uova, uno vicino all'altro, in una riga.

Metti le uova sode al centro. Rotolare strettamente e legare il rotolo.

Tagliare la cipolla e gli spicchi d'aglio. In una padella pesante scaldare l'olio extra vergine di oliva. Dorare la carne su ciascun lato e mettere da parte. Nella stessa padella cuocere le cipolle e l'aglio a fiamma medio-bassa fino a renderle morbide e traslucide. Metti di nuovo la carne nella padella, accendi la fiamma, aggiungi il vino e lascialo evaporare. Condire con sale e pepe. Coprire con un coperchio e cuocere per 1 ora, aggiungendo poca acqua se necessario.

Quando la carne sarà cotta prendi le cipolle, l'aglio e i succhi di cottura e mescola con un frullatore ad immersione fino a ottenere una crema. Affetta il falsomagro e servi con la salsa in cima. È perfetto con patate o piselli arrostiti.